Siamo tornati da pochi giorni dal Kenia dove abbiamo

  • aiutato in cantiere e constatato che i lavori della scuola procedono speditamente e si conta di inaugurarla a gennaio 2009!
  • tenuto i primi corsi di taglio cucito e computer (grazie a Oses) e rilasciato gli attestati ai partecipanti che hanno superato la prova finale
  • attivato il sito internet di St Massimo Parish
  • tenuto attivita’ ricreative con i bambini e organizzato un torneo di calcio per i ragazzi
  • raccolto una ventina di nominativi per le adozioni a distanza
  • partecipato al Medical Camp, una giornata in cui sono stati distribuiti medicinali e occhiali
  • raccolto esigenze e necessita’ per il prossimo anno (computer, medicinali, medici…)

Potete, inoltre, vedere foto e video dei giorni trascorsi in Kenia. Per esempio

Computer courses

Medical Camp

Soweto

Children at school

Bella Ciao

Annunci

16 pensieri riguardo “Resoconto viaggio in Kenia di agosto 2008

  1. E’ stata la prima “spedizione” dell’associazione e meglio penso non poteva andare.
    Aldilà di aver raggiunto tutti gli obiettivi prefissati (corsi, cantiere, attività ricreative coi bambini…) è stato fatto qualcosa in più, il sito della Parish e soprattutto l’esperienza del Medical Camp che dovremo perfezionare e farla diventare una delle priorità per il prossimo anno.
    Il gruppo si è integrato subito e bene con se stesso, l’interfacciamento con la popolazione keniana è stato rispettoso e amichevole… ottimo! Grazie a tutto il gruppo, in modo particolare alle 4 persone che per la prima volta hanno fatto questa esperienza.
    Infine, come dice qualcun altro, …..BACI ALLE BIMBE

  2. Complimenti! Vi ho pensato nelle settimane passate… E spero di essere dei vostri il prossimo estate!!

  3. RAGAZZIIIIIIIIIIIIIIII……L’AFRICA!!!
    La mia prima volta in questo continente magico….i sorrisi….i grandi occhi neri….la pelle ebano…i colori…i piccoli gesti…il calore dell’anima….tutto questo e molto di più è conservato nel mio cuore!!!
    E’ stata un’esperienza incredibilmente emozionante, i miei unici compagni di viaggio che sono diventati la mia famiglia x 3 lunghe settimane!!!
    Grazie di cuore a tutti e a chi ha reso possibilie tutto questo….e allo straordinario Father Bernard!!!
    La Sara è tornata a casa ma il suo cuore è rimasto tra quella stupenda gente….che lo ha reso tanto più ricco!!!
    JAMBO….JAMBO MBUANA
    Vi abbraccio…Sara

    p.s.: Teo grazie per il tuo contributo fotografico…davvero bello!!!

  4. Ciao Ragazzi !!!!
    Secondo giorno di lavoro …..e già vorrei scappare !!!! I colleghi e gli amici guardano le foto MA non riescono a percepire la bellEzza di quella terra e soprattutto di quella gente !!!!
    Nella mente ho ancora l’African Time e l’African Style !!!!
    Un grazie di cuore a tutti ai “vecchi e ai nuovi” compagni di viaggio e soprattutto al “gRANDE e MITICO FATHER BERNARD” !!!! Un piccolo piccolo grazie anche al Mandriano !!!!
    Sara

  5. AH SARA……..IL MANDRIANO!!! DAVID!!!

    L’HANNO PROSSIMO LO PORTIAMO CON NOI…

    BACIO

  6. Vedere i video e ritrovare i posti e le persone é davvero emozionante. E’ come essere di nuovo li . Immagino quanto sia difficile spiegare le emozioni vissute, ogni volta si porta con se qualcosa di nuovo e unico ed impossibile da espremere come si vorrebbe.
    Peró queste testimonianze vi assicuro che rendono partecipi di quello che avete vissuto. Un abbraccio a tutti e grazie!

  7. Complimenti a Matteo x aver avuto l’idea e x aver realizzato i video.Sono delle testimonianze bellissime, Soweto,Medical Camp, Githurai….GRANDE TEO!! E ne manca qualcuno…c’è ancora da vedere qualcosa di interessante.

  8. Sono 15 anni che vado in Kenya eppure ogni volta è come se fosse la prima..Non sono mai riuscita a spiegare le emozioni che provo..posso solo dire che è come tornare a casa..I miei compagni di viaggio,gli amici che ritrovo e i nuovi che conosco sono la mia famiglia e così passo l’inverno aspettando con ansia il momento di ripartire..Grazie a tutti per aver reso ancora una volta speciale il mio sono di bambina

  9. ….. ciao ragazzi….. Oddio…. di nuovo al lavoro, soliti schemi, solite difficoltà….. ma nel cuore c’è una nuova forza: l’Africa, che finalmente ho potuto vedere con i miei occhi , e che mi ha dato tanto, tantissimo!
    Tornare e spiegare, trasmettere ciò che ho provato nel vivere 3 settimane con quella fantastica gente con i fantastici compagni di avventura non è facile. Foto, palrole non bastano…. A tutti dico ” è un’esperienza da provare almeno una volta nella vita” ….. Ma se poi capita come a me una volta non basta più e, non appena arrivi a casa, non vedi l’ora di tornare là xè io sono qui ma buona parte del mio cuore è rimasto in Africa!
    IO non ho parole sufficienti per ringraziare chi ha permesso tutto questo …. posso dire che ha un posto speciale nel mio cuore. Grazie a tutti voi di Binario per l’Africa, grazie e Father B., alle persone che hanno lavorato riso, scherzato, parlato con noi e ci hanno accolto a braccia aperte! tutti abbiamo qualcosa da imparare da loro!!!
    vi abbraccio, a prestissimo, Oriana

  10. ….eccomi qua, pensavate male? eh già è proprio dura ricominciare….il pensiero è ancora laggiù…mama africa ancora una volta, otra vez, mi ha regalato tantissimo…AFRICA!!! ” il villaggio di dio”. si, dopo due settimane riaffiarono i ricordi e la nostalgia prende il sopravvento…mi mancate cari compagni di viaggio..mi mancano gli occhi dei bambini, la risata di gervasio, la simpatia di padre bernard, la terra rossa…ancora una volta è AFRICA! grazie a tutto il BINARIO per avermi, ancora una volta, fatto arrivare….!

  11. Mi è stato rimproverato il fatto di essere tornata dall’Africa e di non aver lasciato un commento all’esperienza fatta.
    Compagni di viaggio avete ragione!!….:-)
    Ma credetemi: la mia è solo incapacità di poter descrivere e raccontare quanto bella sia stata l’esperienza vissuta.
    Potrei dire e scrivere mille e passa cose ma alla fine ogni parola mi sembrerebbe banale e vuota rispetto a quanto grande ed unica è stata questa seconda “vacanza” in Kenya.
    Non so, non riesco a trovare le parole giuste, ma sappiate che tutto ciò che ho vissuto è stato fantastico e solo positivo.
    Spero di poter ripetere per la terza volta questo viaggio, perchè ogni ritorno anche se di un ritorno si tratta, rappresenta comunque una novità e qualcosa di diverso ed irripetibile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...