Aggiornamenti: aprile 2015dicembre 2013, maggio 2013gennaio 2013,  dicembre 2012 (bomboniere)luglio 2012marzo 2012,  ottobre 2011, giugno 2010

Stevie Mukaria era un bambino diversamente abile nato nel 2002 e vissuto nel villaggio di Mikinduri in Kenya. La sua famiglia, numerosa e molto povera, nonostante l’impegno e i sacrifici non è riuscita ad alleviare le sue difficoltà ed a rendergli la vita più confortevole. Tempo fa l’associazione lo ha inserito nel programma “adozioni a distanza” nonostante non fosse in grado di frequentare la scuola. I soldi versati dallo sponsor italiano servivano ad aiutare la famiglia per prendersi cura delle sue necessità. Per queste, come per altre situazioni, in Kenya non esiste nessun aiuto dallo stato e tutto è a carico della famiglia. Purtroppo Stevie è venuto a mancare nel dicembre 2009.

A Mikinduri ci sono altri bambini le cui condizioni sono simili a quella di Stevie, il fondo che abbiamo creato servirà per aiutare economicamente le loro famiglie in modo di garantire ai bambini le condizioni indispensabili per le cure e le esigenze di prima necessità.

Il fondo è stato aperto grazie al contributo di amici che hanno preferito effettuare una donazione in alternativa ai regali o alla spesa delle bomboniere per battesimo, comunione o cresima dei propri figli. E’ un’idea diversa, ma soprattutto un’idea utile per bambini speciali.

Bomboniere: per contribuire economicamente al fondo sono disponibili diverse bonboniere 7743, 7762, 7759, 7756, 7750, 7749, 7747

Annunci

8 pensieri riguardo “Fondo in ricordo di Stevie

  1. MI DISPIACE MOLTO PER QUESTO BAMBINO
    COME PUOI IMMAGINARE CAPISCO MOLTO
    BENE LA SITUAZIONE.
    PURTROPPO ANCHE LA MIA SITUAZIONE
    ECONOMICA E ALTRO E’ MESSA MOLTO MALE
    A MARZO SICURAMENTE ANCHE MIO FIGLIO
    PERDERA’ IL LAVORO SCADENZA DEL CONTRATTO E ABBIAMO SPESE GROSSE SPERO NON A BREVE SCADENZA, MI E’ IMPOSSIBILE DARVI UN CONTRIBUTO .
    CREDIMI MI DISPIACE VERAMENTE SPERO DI AVERE TEMPI MIGLIORI SONO MOLTO STANCA DI CONTINUARE COSI’

  2. Ciao Antonella, per noi non è un problema che non puoi contribuire. In boccallupo per tempi migliori e seguici dal sito.

  3. Averci letto, scritto e pensato di poter contribuire è uguale ad averci dato una mano in questo progetto. Questo ti fa onore. Non smettere di guardare avanti e intorno a te. Un in bocca al lupo anche da parte mia

    Ciao.

    Erika

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...