Aggiornamenti progetto:

Febbraio 2017; Aprile 2017

 

Nel 2016 è iniziato il progetto di costruzione di un mulino per la macina dei cereali nel villaggio di Zizencho (Etiopia). Dopo aver ottenuto dal governo il terreno per la costruzione ed aver definito tutte le fasi del progetto, i lavori hanno avuto inizio nell’ultimo trimestre di quest’anno. Questa costruzione è stata fortemente voluta dagli abitanti della zona e permetterà loro di macinare i cereali più utilizzati nella loro alimentazione (berberè, mais bianco, orzo, teff e green peas).

Attualmente gli abitanti sono costretti ad andare a macinare il loro raccolto al mulino più vicino, presso il villaggio di Arekit ( i più vicini al villaggio devono percorrere circa 5 Km a piedi con in spalla i prodotti da macinare).

La costruzione del mulino permetterà alla popolazione locale di migliorare la propria alimentazione in quanto l’accesso ai farinacei consente una dieta più sana e varia. Inoltre la presenza del mulino andrà soprattutto a vantaggio delle circa 13.000 persone residenti nell’area e delle donne che eviteranno di trasportare ogni giorno il raccolto per lunghe distanze verso altri mulini.

 

pianta-mulino
Planimetria e progetto del mulino
terreno-mulino
Il terreno dove verrà costruito il mulino